Categorie
News

A occhi aperti

Inizia un nuovo anno pastorale e le incertezze dovute alla diffusione del virus che ci ha segregato in casa per così tanto tempo sono ancora molte. In mezzo a tante incertezze c’è però una certezza: l’oratorio deve tornare ad essere vivo e animato! Per questo chiamiamo  ancora una volta i ragazzi a fare dell’oratorio la loro “seconda casa”. Ci saranno delle regole da rispettare e queste indicazioni ci chiederanno di impostare le nostre attività ancora una volta in modo “inedito”, ma non smetteremo di proporre percorsi in cui i più giovani possano incontrarsi tra di loro, possano incontrare il Risorto, frequentare la sua Parola e soprattutto la vita sacramentale, quella che ci “apre gli occhi” e ci permette di dare un senso e una prospettiva al nostro camminare.

A OCCHI APERTI sarà il tema che guiderà il nostro cammino di quest’anno: è l’invito ad aprire gli occhi su ciò che è importante, a riconoscere la bellezza dei doni ricevuti e a ad essere vigili e attenti per non smarrire la strada. È insomma un invito a domandare il dono della sapienza per poter affrontare la vita con uno spirito nuovo, sapendo di far parte e di essere accompagnati, ascoltati, sostenuti dalla comunità dei discepoli del Signore. Nelle prossime settimane saranno disponibili le informazioni relative alle singole attività.