Categorie
News

Il nostro impegno per l’Ucraina

Come già comunicato, il nostro impegno caritativo quaresimale andrà a supportare l’intensa e diffusa azione di aiuto a favore della popolazione ucraina vittima della guerra.

Gli aiuti che si possono dare sono di due tipi.

Raccolta fondi

Il primo è quello prezioso della raccolta fondi che consentirà di finanziare non solo gli interventi dettati dall’urgenza, ma anche quelli a lungo termine che prevedono un’operatività proiettata ben oltre la prima emergenza.

Caritas Ambrosiana ha sinora partecipato con 100 mila euro alle iniziative della rete internazionale finanziato direttamente con 25 mila euro i progetti di Missione Sociale Diaconia in Moldova. È evidente che questo è solo una piccola parte di ciò che sarà necessario fare per far fronte alla crisi umanitaria che questa guerra sta generando. Per contribuire alla raccolta fondi potrete fare o una donazione on line sul sito della parrocchia o sul sito della Caritas ambrosiana, oppure utilizzare la busta che metteremo a disposizione domenica 3 aprile durante tutte le messe.

Accoglienza dei profughi

Il secondo aiuto che può essere dato è quello dell’ospitalità di singoli o famiglie di profughi ucraini. In diocesi di Milano sono già più di 100 le persone provenienti dall’Ucraina (prevalentemente madri con figli, ma anche anziani e soggetti fragili) ospitate, ma si stanno approntando altri luoghi di ospitalità per far fronte ad un movimento migratorio che diventerà imponente.

Come fare ad ospitare? sarà necessario comunicare la propria disponibilità compilando il seguente formclicca qui
Il Contact Center di Caritas Ambrosiana sarà disponibile ad aiutare nella compilazione al seguente numero: 0240703424

Ricordiamo che Caritas Ambrosiana raccoglie le disponibilità SOLO dei residenti nella diocesi di Milano.