Incontri di preparazione al battesimo

“Fratelli, tutti voi siete figli di Dio per la fede in Cristo Gesù, poichè quanti siete battezzati in Cristo, vi siete rivestiti di Cristo”

— Galati 3,26

Il significato

In un mondo che sta progressivamente perdendo ogni riferimento al divino e che tutto è disposto ad immolare sull’altare della libertà e dell’individualità, chiedere il battesimo può sembrare anacronistico, se non addirittura sospetto. Anacronistico perché il legame che si vuole istituire con il sacro sembra non avere nessuna utilità  rispetto ai processi che decidono oggi  il futuro dei singoli e della collettività; sospetto perché ha di che apparire come una violazione, come una forzatura che non salvaguarda a sufficienza la libertà dell’individuo, soprattutto se non è lui a decidere ma qualcun’altro decide per lui…

E, invece, va detto, nulla è più decisivo per la nostra vita, nulla è più rivelativo di questo rito di iniziazione, se nostro desiderio non è quello di ammontichiare esperienze, ma dare un senso a ciò che viviamo.

Il battesimo è un dono straordinario. È il dono di una dimensione di  senso che la vita non è in grado di disporre da sè. è il dono di una fede che ci fa sentire accolti e amati. È il dono di un modo diverso di guardare alla vita e al mondo. È il dono di una esperienza comunitaria, quella della Chiesa, che ci dice che al mondo non siamo soli, ma siamo inseriti in una grande fraternità.

La preparazione

1° incontro 

È tra i genitori e il parroco. Lo si fissa in base alle disponibilità di ciascuno, compilando il modulo su questo sito, oppure telefonando al numero telefonico 02-89511442 e chiedendo del Parroco, o scrivendo all’indirizzo mail segreteria@parrocchiabarbarigo.it 

Lo scopo dell’incontro è quello di favorire una prima reciproca conoscenza e inserire la richiesta del battesimo nel cammino di coppia dei genitori.

2° incontro 

Serve a mettere in evidenza la dimensione ecclesiale del battesimo. Se è vero che esso mette in relazione il bambino con il mistero del Dio dei cristiani, è vero anche che questo avviene dentro lo spazio vitale di una comunità cristiana. Per questo motivo questo secondo incontro avrà luogo in Chiesa, la domenica che precede quella del battesimo, nel contesto della celebrazione liturgica che raccoglie l’intera comunità intorno alla presenza viva di Gesù, pane spezzato per tutti. La celebrazione sarà normalmente quella delle ore 10.00. Dopo la celebrazione i genitori sono attesi nel saloncino per un incontro (11.30-12.30) nel quale verrà messa a tema la questione importante dell’educare e dell’accompagnare alla fede.

3° incontro

È condotto dal sacerdote, ed è dedicato ai genitori e ai padrini e alle madrine. Si svolge, di norma, il martedì che precede la domenica del battesimo, dalle ore 19.00 alle 20.00, nel saloncino parrocchiale. Ciò che viene proposto in questo incontro è una vera e propria catechesi sul sacramento del battesimo a partire dalla spiegazione del rito e della sua complessa simbologia, perché si possa arrivare preparati e consapevoli all’appuntamento della domenica successiva.

Il Battesimo

Il battesimo sarà celebrato di domenica, alle ore 16.00, nella Chiesa parrocchiale. Si raccomanda ai genitori dei battezzandi e ai loro padrini/madrine di essere presenti almeno 15 minuti prima dell’orario di inizio. Non è prevista la celebrazione della S. Messa.

Il Calendario 2020/2021

OTTOBRE

  • 29 settembre: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 04 ottobre: Battesimo (ore 16.00)

NOVEMBRE

  • 08 novembre: Presentazione e incontro
  • 17 novembre: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 22 novembre: Battesimo (ore 16.00)

DICEMBRE

  • 13 dicembre: Presentazione e incontro
  • 15 dicembre: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 20 dicembre: Battesimo (ore 16.00)

GENNAIO

  • 10 gennaio: Presentazione e incontro
  • 12 gennaio: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 17 gennaio: Battesimo (ore 16.00)

FEBBRAIO

  • 14 febbraio:   Presentazione e incontro
  • 23 febbraio:   Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 28 febbraio:   Battesimo (ore 16.00)

MARZO

  • 14 marzo: Presentazione e incontro
  • 16 marzo: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 21 marzo: Battesimo (ore 16.00)

APRILE

  • 18 aprile: Presentazione e incontro
  • 20 aprile: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 25 aprile: Battesimo (ore 16.00)

MAGGIO

  • 16 maggio: Presentazione e incontro
  • 18 maggio: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 23 maggio: Battesimo (ore 16.00)

GIUGNO

  • 13 giugno: Presentazione e incontro
  • 15 giugno: Incontro sul rito (ore 19.00)
  • 20 giugno: Battesimo (ore 16.00)

Il “dopo battesimo”

Il battesimo non può esaurirsi in una bella cerimonia. Per diventare “efficace” ha bisogno che la relazione tra le famiglie dei bambini e la parrocchia in qualche modo possa continuare. A questo proposito, lungo il corso dell’anno verranno proposti alcuni incontri (ancora da definire) in cui potersi incontrare e continuare il cammino di comunione iniziato con il battesimo. 

Modulo d’iscrizione

Se vuoi battezzare tuo figlio o tua figlia, compila i tuoi dati qui sotto.
  • Seleziona la data o scrivila nel formato gg/mm/aaaa
    Formato data:GG slash MM slash AAAA