Norme per la frequentazione del Catechismo

Istruzioni e appuntamenti

Incontri di catechismo

I giorni di inizio del catechismo saranno i seguenti:

  • III elementare: lunedì
  • IV elementare: martedì
  • V elementare: lunedì

Catechismo in presenza

Il catechismo non è solo l’occasione per apprendere delle verità di fede: è anche e soprattutto luogo di incontro e di fraternità. È il luogo dove i ragazzi possono fare esperienza della comunità e lì imparare, dalla testimonianza viva di persone che si sforzano di vivere il Vangelo, che cosa voglia dire essere realmente cristiani. Questo significa che, se le condizioni lo permetteranno (zona gialla), la nostra opzione sarà quella di favorire incontri che prevedano la presenza dei ragazzi, sincerandosi naturalmente che l’accoglienza dei bambini e lo svolgimento dell’incontro di catechismo avvenga in sicurezza.

A questo proposito vi segnalo alcuni accorgimenti.

  1. Al fine di evitare assembramenti l’accoglienza dei bambini non verrà fatta, come a solito, nel cortile dell’oratorio. I bambini saranno accompagnati all’ingresso della Chiesa che dà sulla via san Gregorio Barbarigo dove troveranno una catechista pronta ad accoglierli. I bambini staranno in Chiesa, divisi per classi e seduti a debita distanza, fino a che il gruppo di catechismo sarà composto e poi, una classe alla volta saranno condotti nell’aula dove faranno l’incontro.
  2. I genitori o accompagnatori che intendono rimanere ad attendere i bambini passeranno anch’essi dalla Chiesa e si porteranno nel cortile dell’oratorio passando per la porta laterale della Chiesa. Sarà possibile anche entrare nel locale bar e attendere lì l’arrivo dei propri figli, purché si rispettino le norme di sicurezza e non si oltrepassi il limite massimo di capienza prevista.
  3. Tutti i bambini saranno dotati di mascherina e la dovranno indossare per tutto il tempo dell’incontro. La parrocchia metterà a disposizione il materiale per l’igienizzazione delle mani. I materiali da utilizzare per il catechismo (penne, matite, gomme e quant’altro) non potranno essere condivisi, pertanto ciascuno dovrà provvedere a portarseli da casa. In aula di catechismo non sarà possibile fare merenda.
  4. A conclusione del catechismo, genitori e accompagnatori si faranno trovare nel cortile dell’oratorio. Recuperati i bambini, senza produrre assembramenti, defluiranno passando per il cancello di ingresso dell’oratorio (via Bordighera 46).
  5. Gli incontri di catechismo inizieranno, come di consueto, alle 17.00 e termineranno alle 18.00, ad eccezione del lunedì, dove la presenza in contemporanea di due classi di catechismo, la III e la V elementare, ci obbliga a fare una variante. Per le classi di III e V elementare il catechismo durerà circa 45 minuti e ingressi e uscite saranno scaglionati. I bambini di III inizieranno alle 17.00 e termineranno alle 17.45, i bambini di V inizieranno alle 17.15 e termineranno alle 18.00. Al fine di non creare sovrapposizioni chiediamo ai genitori la cortesia di rispettare gli orari.

Catechismo in remoto

Qualora non ci fossero le condizioni per potersi incontrare in presenza, perché ci si trova in zona rossa o arancione, e quindi in una situazione di grave pericolo di contagio, gli incontri dovranno essere inevitabilmente da remoto: dovranno cioè avvenire tramite computer. Per tali incontri a distanza le catechiste contatteranno i genitori dei ragazzi per accordarsi di volta in volta sugli orari e sulle piattaforma da utilizzare. Siamo consapevoli del fatto che tali incontri a distanza non rappresentano il modo ottimale di fare catechismo, crediamo tuttavia che anche questi momenti possano rappresentare un’occasione preziosa sia per alimentare il proprio cammino di fede, sia per tener vivo il legame con la comunità parrocchiale, e, pertanto, sarà opportuno che i genitori dei ragazzi ne incentivino la partecipazione.

Nei periodi forti dell’anno liturgico sarà nostra premura organizzare anche dei momenti celebrativi in Chiesa che possano essere partecipati in presenza anche in cosiddetta “zona rossa”.