Utopia o futuro possibile?

Omelia di domenica 6 settembre 2020 su Gv 5, 19-24; Is 60, 16b-22