Aiutiamo la comunità ucraina …

Aiutiamo la comunità ucraina …

Secondo i dati dell’UNHCR, sono circa 1.5 milioni le persone sfollate e profughe ed in difficoltà che hanno bisogno di assistenza, concentrati soprattutto nelle provincie di Kharkiv, Dnipropetrovsk e Zaprozhe. Circa 600.000 sono le persone invece che hanno lasciato il paese, 5.2 milioni i civili che vivono all’interno dell’area del conflitto e che sono sempre più oggetto delle rappresaglie delle parti. Ci troviamo di fronte ad una situazione drammatica., ad un’emergenza senza precedenti destinata a diventare sempre più grave e penosa dal momento che la guerra non accenna a finire.

Per questo motivo il nostro Decanato Navigli, sollecitato dalla comunità cattolica ucraina che ha sede nella Parrocchia dei SS. Giacomo e Giovanni, ha deciso di promuovere una raccolta di generi alimentari da spedire nei luoghi del conflitto per far fronte all’emergenza in atto.

La raccolta si svolgerà nei giorni di sabato 14 e domenica 15 maggio in Parrocchia. I generi alimentari assegnati alla nostra parrocchia sono cibo per la prima infanzia, omogeneizzati, e latte in polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potresti leggere anche: