Gruppo Animatori

Quando si parla di oratorio la mente corre subito ai cortili delle parrocchie, popolati di ragazzi strillanti, ai canti di gruppo accompagnati dalle chitarre e agli immancabili giochi organizzati dove con un “niente” ci si diverte per ore. Direte che è una visione romantica dell’oratorio, un po’ nostalgica, ma ciò non toglie che una visione così coglie un aspetto essenziale della realtà oratoria. L’oratorio, infatti, ha sempre inteso la propria missione così: educare mettendo insieme i ragazzi e facendoli giocare insieme, educare coinvolgendo i ragazzi e rendendoli protagonisti del loro cammino, animandoli e facendo loro sperimentare la gioia di una vita vissuta nella condivisione e nel rispetto reciproco. Il gioco, l’animazione nella proposta dell’oratorio non sono un espediente da utilizzare per tener buonii bambini , ma il modo con cui esso realizza la sua azione educativa.

Quando si parla di animazione in oratorio ci si presenta colpo d’occhio immagine di una soluzione di continuità, altamente di campo che spesso si ripete e chi fa esperienza ora troiana fin dalle sue origini: il momento in cui un ragazzo, entusiasta di fronte ai più grandi che finora lo hanno aiutato a giocare, a cantare, pregare, si volta indietro che si accorge che dietro di lui ci sono altri ragazzi più piccoli, scoprendo che è arrivato per lui il tempo di rispondere in reciprocità a quanto finora da lui sperimentato.questo momento spesso corrisponde all’età dell’adolescenza.ecco dunque perché in un anno particolarmente dedicato all’attenzione agli adolescenti diventa essenziale tornai ancora una volta le parole chiave che delineano lo stile educativo dell’animazione, non solo come specifico dell’oratorio, ma particolarmente orientato a quella formazione integrale auspicata per gli adolescenti.


  • dai 14 ai 18 anni
  • martedì sera

Ti potrebbe interessare anche:

Gruppo Preadolescenti
Gruppo Preadolescenti

Un’età di passaggio Il passaggio dalla fanciullezza all’adolescenza rappresenta un momento delicato e proprio per questo meritevole di singolare attenzione. I ragazzi sono chiamati ad affrontare una stagione nuova, nella quale si fa più chiara la percezione della propria personalità e l’esigenza di una propria autonomia. Il rapporto con la famiglia lascia spazio all’improvviso irrompere del rapporto con il gruppo e al […]

Gruppo Adolescenti
Gruppo Adolescenti

L’importanza delle domande… È normale che un uomo si ponga delle domande. Ci si interroga sul proprio presente e sul proprio futuro, sul senso da dare alla propria vita, sul valore delle cose e sull’opportunità delle scelte da compiere. Se un uomo non si ponesse domanda non sarebbe un uomo, perché l’uomo proprio perché uomo […]

Musica e canto
Musica e canto

«Quante lacrime versate ascoltando gli accenti dei tuoi inni e cantici, che risuonavano dolcemente nella tua Chiesa! Una commozione violenta: quegli accenti fluivano nelle mie orecchie e distillavano nel mio cuore la verità, eccitandovi un caldo sentimento di pietà. Le lacrime che scorrevano mi facevamo bene» Confessioni, 9, 6, 14 Liturgia: lo spazio di un […]